Graftek® NEO

  • Graftek Neo è un sostituto osseo sintetico composto per il 60% da idrossiapatite (HA) e per il 40% da beta fosfato tricalcico (β-TCP).
  • Idealmente, qualsiasi materiale sintetico biocompatibile utilizzato per sostituire o aumentare un materiale da innesto dovrebbe integrarsi con il tessuto osseo circostante e alla fine essere sostituito con nuovo osso sano, come si è visto con un innesto autologo.
  • Graftek Neo è un fosfato di calcio bifasico con una struttura unica, micro e macroporoso, che ricorda l'architettura dell'osso umano naturale.
  • Solubile e riassorbibile, si dissolve gradualmente nell'organismo, favorendo la formazione ossea attraverso il rilascio di ioni calcio e fosfato. Nel tempo, la struttura porosa viene completamente infiltrata e sostituita da osso sano e vitale

Graftek® NEO PUTTY

  • Graftek Neo Putty è un sostituto osseo sintetico iniettabile.
  • È una soluzione innovativa e malleabile per la rigenerazione ossea. È composto da una miscela di granuli di fosfato di calcio bifasico (composto per il 60% da idrossiapatite (HA) e per il 40% da beta fosfato tricalcico (βTCP)) e da un idrogel.
  • Sviluppato per migliorare la malleabilità del prodotto durante le procedure, Graftek Neo Putty è adattabile a tutte le forme di siti di riempimento osseo.
  • Graftek Neo Putty preserva la forma iniziale del sito e il volume osseo. Viene progressivamente riassorbito in pochi mesi e sostituito da un osso vitalizzato e strutturato
MACROPORI MBCP>100µm
I macropori sono una rete di pori interconnessi che promuovono l'infiltrazione biologica e cellulare colonizzazione di osteoblasti e cellule osteoclastiche.
MICROPORI MBCP < 10 µm
I micropori sono gli spazi intercristallini dove si verifica la ricristallizzazione e dissoluzione

Graftek® NEO

Technologie MBCP : Micro/Macroporous Biphasic Calcium Phosphate

  • MBCP è un fosfato di calcio bioattivo a due fasi composto da idrossiapatite (HA) e fosfato tricalcico (TCP).
  • La tecnologia MBCP è indicata per aumentare o sostituire innesti di osso autologo in applicazioni cliniche senza vincoli di carico.
  • La sua struttura riproduce quasi quella dell'osso umano grazie alla sua porosità e all'interconnessione 3D tra micro e macro pori.

Graftek® NEO

Principali vantaggi dell'MBCP

  • OSTEOCONDUTTIVO : Matrice per la nuova crescita ossea
  • CONCETTO BIFASE : Anche l'idrossiapatite (HA) si riassorbe lentamente, mentre il fosfato tricalcico (TCP) da solo si riassorbe troppo velocemente. Tecnologia MBCP bilancia il tasso di riassorbimento con la crescita ossea.
  • POROSITÀ 70%: INTERCONNESSIONE DI MICRO E MACROSPORI Porosità simile a quella dell'osso spongioso: permette la proliferazione di fluidi biologici e cellulari colonizzazione in modo omogeneo
  • MACROPOROSITÀ MBCP> 100 µm : Installazione di cellule ossee trasportate da biologico fluidi.
  • MBCP MICROPOROSITÀ < 10 µm Per lo scambio ionico: dissoluzione del TCP e precipitazione dei cristalli ossei. Nuova interfaccia bioattiva con cellule ossee.
  • OLTRE 30 ANNI DI STUDI CLINICI Neoformazione ossea dimostrata .
  • SICURO E RIPRODUCIBILE 100% sintetico.

Vuoi saperne di più sulla nostra soluzione Graftek® NEO?

I nostri specialisti chirurgici e il team TBR avranno il piacere di presentarvi questo innovativo sostituto osseo!